Fatti una treccia! I consigli per realizzare quelle di tendenza con i Solari Multifunzione Pupa

di Valentina Grispo / 24 luglio 2015

Da bambina ce la faceva la mamma per “stare in ordine”, da adolescenti ci andavamo a dormire per ottenere al mattino capelli mossi naturalmente e adesso non c’è stagione che non la veda protagonista delle acconciature più di tendenza, ma è in estate che lei, la treccia, è assoluta protagonista.

Declinata in decine di varianti è un vero e proprio tormentone che si rinnova, anno dopo anno. Il segreto del suo successo? Innanzitutto dona a tutte, lisce e ricce, poi è un classico che si reinventa sempre; dettaglio no trascurabile: con un pizzico di manualità se ne possono realizzarne fai-da-te sempre diverse versioni. E poi, ultimo ma non meno importante, il fattore praticità: con la calura estiva e le temperature roventi, portare i capelli raccolti, più che un’opzione è una necessità, ma volete mettere il fascino di una treccia morbida laterale appoggiata sulla spalla, o di un’elaborata fishtail braid che accarezza le scapole abbronzate?

Perfetta per la spiaggia, per proteggere i capelli da sole e salsedine, ideale al pomeriggio, quando si passa dal lettino sulla battigia al baretto per l’aperitivo, chic la sera, per non perdere tempo con spazzola e phon e raggiungere gli amici per una cena sotto le stelle, la treccia è il compromesso perfetto tra praticità e stile, non resta che scegliere quale fa al caso vostro.

Abbiamo individuato le nostre preferite e vogliamo condividere con voi i consigli per realizzarle e qualche trucco per lo styling con i prodotti Solari Multifunzione Pupa… a proposito, sapevate che si possono usareoltre che sul corpo anche sul cuoio capelluto?

Treccia alla francese

E’ quella che parte dalla nuca, un po’ più complicata della classica treccia, ma è anche quella più sofisticata, perfetta per una giornata al mare senza una ciocca fuori posto.

Come realizzarla:  Inumidire e pettinare i capelli, isolare una ciocca in alto sulla nuca e suddividerla in tre ciocche di uguale grandezza. Tenere la ciocca destra con la mano destra e con l’altra mano tenere le due ciocche (quella sinistra e quella centrale), separandole con l’indice. Intrecciare seguendo lo schema della treccia normale e aggiungere piccole ciocche dalla capigliatura sciolta, partendo da quelle più in alto,  tenendo ben fermo con il pollice l’intreccio iniziale. Ultimare la treccia, chiuderla con un elastico e fissare l’intreccio con un velo di lacca.

Il consiglio in più:  la cute e i capelli al mare hanno bisogno di protezione, ultimata la treccia, vaporizzare su tutta la testa Super Spray Abbronzante invisibile, servirà a proteggerti dai raggi del sole e ad evitare arrossamenti e desquamazione del cuoio capelluto, senza ungere i capelli.

Fish tail braid

E’ anche detta treccia a spina di pesce, è una variante più glam della classica treccia, si presenta “piatta” e contrariamente a quanto sembra, è molto semplice da realizzare.

Come realizzarla: dividere i capelli in due parti uguali, prendere una piccola ciocca dal primo capo e portarla sopra l’altra parte, inserendola all’interno. Ripetere l’operazione dall’altra parte, portare sopra la ciocca e unirla all’altra ciocca, inserendola al centro. Il movimento delle mani è sempre lo stesso: si prende una ciocca, si solleva, la si appoggia sull’altra parte, e si inserisce al centro.

Il consiglio in più: Se i capelli al tatto ti sembrano un po’ crespi, per renderli più modellabili, utilizza Super crema Dopo Sole come balsamo d’emergenza, così la treccia avrà un finish super-lucido!

Crown Braid

Conosciuta come treccia a coroncina, questa acconciatura ha un allure regale e un fascino d’altri tempi pur essendo molto contemporanea.

 Come realizzarla: Ci sono tante scuole di pensiero a proposito di questa acconciatura, il nostro consiglio, se non hai una manualità da coiffeur, è di realizzarla con un piccolo escamotage: separare i capelli in due sezioni, fare partire due trecce classiche ai lati del capo, unendole al centro della testa; la versione più complessa è quella con le due trecce francesi ai lati della testa che si incontrano sulla sommità. In entrambi i casi serviranno delle forcine e degli elastici trasparenti per mantenere l’effetto naturale dell’acconciatura.

Il consiglio in più: per aggiungere texture e tenuta, sotto la doccia applica sui capelli Super Crema Abbronzante Intensiva. Non solo nutre i capelli stressati da sole e salsedine, ma li rende più morbidi da “lavorare”.

Abbiamo parlato di

Super Crema Abbronzante Intensiva SPF 30 - 001

Super Crema Abbronzante Intensiva SPF 30 - 001

Per te che ami un’abbronzatura dorata, uniforme senza rinunciare alla sicurezza. Da Pupa una crema solare per corpo, viso, labbra, capelli e cuoio capelluto.

20.00 EUR

Super Crema Doposole - 001

Super Crema Doposole - 001

Abbronzatura omogenea che dura nel tempo. Nutriente e lenitiva, dona sollievo immediato, idratando la pelle e ristabilendone l’equilibrio.

21.00 EUR

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

scopri il mondo pupa